Primo Piano

Una conquista fondata sull’ascolto

Alle 22.30, con 718 seggi scrutinati, Giuliano Pisapia conquista il 47,86% e la principale sfidante, Letizia Moratti, il 41,72%. Dopo una giornata di attese e conferme, questo il dato attuale.

“Aver parlato a Milano – ha commentato il candidato Pisapia – ai milanesi, dei problemi dei milanesi, cercando di trovare risposte a problemi che non sono stati mai affrontati per cinque anni, ha determinato una fiducia nella mia persona e nella coalizione che mi appoggia. Certo occorre aspettare i dati definitivi. Ma da quel che emerge dall’andamento dello scrutinio mi pare che questo possa essere un primo bilancio. Sono assolutamente certo che in queste due settimane la fiducia aumenterà e porterà a quel consenso oltre il 51% che servirà per cambiare Milano”.

E il bello deve ancora arrivare…