Primo Piano

Pisapia: “Ecopass fallimentare. Il nuovo provvedimento sarà frutto dei referendum e della commissione dei saggi”

“L’Ecopass quando sarò sindaco non ci sarà più, perché è stato un provvedimento sbagliato. E’ stato giusto sperimentarlo ma è sotto gli occhi di tutti il suo fallimento. Non ha dato risultati positivi né in termini di diminuzione del traffico, né in termini di miglioramento dell’aria.
Sul tema di Ecopass e sull’ambiente in generale ci sono 5 referendum, ritengo sia dovere di un sindaco prima di tutto quello di ascoltare i cittadini. Noi quindi terremo conto di come si esprimeranno i milanesi il 12 e il 13 giugno, così come della relazione della commissione dei saggi in cui mi auguro di trovare risposte vere nell’interesse della città”.