Primo Piano

Milano ha voglia di aria nuova

In città c’è un bel clima, c’è un ottimismo che non si respirava da anni. Una sensazione? No, una tendenza sancita da tre sondaggi di fila. I tre sondaggi sono stati commissionati da altri soggetti politici o sono indipendenti, quindi non ne siamo committenti e non c’è nessuna possibilità che le rilevazioni siano condizionate dalla determinazione che stiamo mettendo nel nostro progetto.

Il primo, commissionato dal centrodestra, dà PDL+Lega fermi al 45%, constatando la crisi di consensi della maggioranza uscente. Il secondo, commissionato dal Terzo Polo, ci attribuisce ottime chance per la vittoria finale. Il terzo, realizzato per proprio conto dall’istituto SWG e pubblicato mercoledì dal Sole 24 Ore, ci attribuisce il favore del 44% dei milanesi, mentre il sindaco attuale, dopo cinque anni di governo, non supera il 42% dei consensi. I milanesi preferiscono noi, preferiscono il progetto e la concretezza di Giuliano Pisapia.

E’ una notizia importante: Milano ha voglia di primavera, di aria migliore, di bella politica, di un sindaco che si faccia carico delle mille risorse di questa città straordinaria e le faccia esprimere in tutte le loro potenzialità. Fatelo sapere in giro che la primavera si avvicina, che questa volta si cambia. Che Giuliano Pisapia è il candidato vincente.