Primo Piano

La sostenibilità al primo posto del programma per Milano

Oggi pomeriggio all’incontro “Cosa porterà il Sindaco di Milano all’Earth Summit di Rio 2012?” ho dichiarato con convinzione che Milano andrà a Rio presentando una città diversa, in cui il tema della sostenibilità dovrà essere al primo posto nel programma di governo del territorio.
Questo significa che ci domanderemo sempre che impatto avrà sul futuro della cittadinanza l’approvazione di una delibera odierna.
Bisogna prevedere cosa produrrà la costruzione di un quartiere, un programma di incentivi per lo sviluppo di imprese o ancora un piano energetico, rispetto alla vita delle persone, all’ambiente, alla socialità e alla salute.
Un’amministrazione sostenibile è un’ammistrazione responsabile; senza dimenticare che Milano ha bisogno di nuova economia, deve tornare ad essere la città della cultura e deve implementare sapientemente le nuove tecnologie. Ma Milano ha bisogno anche di una nuova democrazia con al centro la partecipazione dei cittadini, in fase di consultazione ma anche decisionale: questo aumenterà le nostre capacità di governare la città.
Per andare in questa direzione dobbiamo quindi far coinciliare i grandi progetti su Milano con la vita quotidiana dei cittadini.