Primo Piano

Investire negli eventi culturali come il festival MITO

I fondi per le politiche culturali devono essere incrementati e non tagliati. La cultura è un investimento per la vita e l’economia delle città, in questo senso è un errore diminuire gli stanziamenti relativi ad un grande evento come MITO, che lega le due città di Milano e Torino. Al contrario va rafforzato ogni sforzo perché da questo genere di eventi nascano nuove iniziative, permanenti e condivise, tra le due città. Per questo fine bisogna recuperare spazi pubblici e privati in cui sia possibile far crescere la creatività e le esperienze culturali.