Primo Piano

Il 1° Maggio deve essere una festa serena e pacifica

Il Primo Maggio è il giorno in cui si celebra la festa dei lavoratori, la difesa dei loro diritti e la ricerca di sempre maggiore dignità per chi lavora.
Sono certo che la giornata di domani così verrà vissuta. A tutti coloro che domani saranno in piazza, e mi auguro che siano tanti, giovani e anziani, precari e pensionati, dipendenti e  lavoratori autonomi, chiedo tanta passione e determinazione per aiutare tutti a vivere questa giornata con molta serenità.