Primo Piano

Come si vota: istruzioni per il primo turno del 15 e 16 maggio

La scheda per le elezioni comunali è azzurra. Dato il gran numero di liste presenti in questa tornata, sarà piuttosto voluminosa. È suddivisa in riquadri che contengono il nome e cognome del candidato a sindaco, il simbolo (o i simboli) dei partiti che lo sostengono e sulla destra la riga per la preferenza per la carica di consigliere comunale. Importante: se si mette la croce sul nome del candidato sindaco il voto vale solo per lui e non viene attribuito a nessuna della liste collegate. Se si mette la croce sul simbolo o su uno dei simboli dei partiti il voto va sia al sindaco che alla lista o alle liste che lo sostengono.

clicca sull’immagine per ingrandirla.