Officina x la città: Coesione sociale

Sintesi delle idee prodotte dal tavolo Coesione sociale per il Progetto x la città.

Le politiche sociali sono un investimento, non di costo: ricostruirle può essere motore di sviluppo. Diamo vita ai “centri di quartiere”

Proponiamo di riorganizzare il sistema e i servizi comunali attorno ai “centri di quartiere”, nuovi punti unici di accesso ai servizi e luoghi di animazione sociale. Un punto di ascolto e orientamento per i cittadini e le famiglie, un luogo per l’associazionismo e il volontariato, un luogo per la nascita e il coordinamento delle reti del territorio.

Bisogna reagire alla frantumazione di questi anni, collegare le tante esperienze che già esistono, procedere verso la realizzazione del welfare di comunità. Inoltre, nell’attuale situazione di crisi, dobbiamo rivedere e integrare gli interventi di sostegno ai redditi e di inserimento sociale per contrastare nuove e vecchie povertà e marginalità.

Il sindaco è la massima autorità sanitaria e deve riprendere le sue responsabilità di legge nella tutela della salute e nelle politiche ospedaliere.
Milano deve fare molto per i quattrocentomila cittadini over 65 anni: facilitare la loro autonomia di vita, riducendo la solitudine e l’isolamento sociale e favorendo nuove forme di coabitazione nei loro quartieri; istituendo l’albo delle badanti e potenziando l’assistenza domiciliare. Ma anche gli anziani possono fare molto per Milano diventando una risorsa reale d’interazione con bambini, migranti e altri anziani.

La disabilità a Milano è di fatto una condizione “fantasma”. Vogliamo
affermare un pensiero inclusivo che attraversi tutti i settori dell’amministrazione cittadina: dalla mobilità all’istruzione, dal lavoro allo sport.
Anche in questo ambito il nostro obiettivo è l’autonomia di vita, sostenendo le famiglie con l’istituzione del tutor, cioè qualcuno a cui rivolgersi per avere risposte concrete ai loro problemi quotidiani.

Lo sport deve tornare a essere un fattore fondamentale di coesione sociale, educazione civica, prevenzione e benessere psicofisico.

Scarica il testo completo del Progetto per la città, o leggi l’anteprima su Scribd.