Primo Piano

Altri due gazebo distrutti. Non è solo vandalismo

Questa notte sono stati distrutti altri due gazebo del candidato sindaco Giuliano Pisapia in piazza Santa Maria del Suffragio e in piazza Argentina. I vandali hanno squarciato il telone delle pagode allestite, portato via il materiale. Già nella notte tra lunedì è martedì si è verificato un episodio analogo in viale Argonne.

“Questa sequenza di avvenimenti – afferma Maurizio Baruffi, portavoce di Giuliano Pisapia – rende difficile spiegare quanto accade con il semplice vandalismo. E’ evidente che si tratta di una intimidazione nei confronti dei volontari che quotidianamente si impegnano nella campagna elettorale per cambiare Milano. E’ necessario che Questura e Prefettura mettano tutte le forze politiche in condizioni di sicurezza  e garantiscano il corretto svolgimento della campagna elettorale”.