I 21 Fallimenti della Moratti

Letizia Moratti ha governato Milano in modo disastroso,
lasciando dietro di sé un cumulo
di macerie e di fallimenti.

Ora sta coprendo questa
voragine politica ed economica con tonnellate
di manifesti e libri dei sogni.

Abbiamo raccolto alcuni degli insuccessi più clamorosi
di questa Giunta e del suo Sindaco,
per un’operazione di verità.

È tutto documentato.

Scarica il documento, o il volantino


“Ma il documento migliore è la città: basta camminare per Milano per accorgersi dei lavori bloccati, dei cantieri infiniti, delle opere che mancano.
E la cosa più grave è che basta aprire le finestre per accorgersi che nessun serio intervento strutturale è stato attuato per difendere il nostro diritto di respirare aria pulita invece di veleni. Nel 2010 la soglia giornaliera ammissibile di Pm10 è stata superata 86 volte: per tre mesi interi, dalla mattina alla sera, il sindaco Moratti che è la più alta autorità sanitaria del Comune ci ha fatto respirare veleni.
Il traffico è aumentato, abbiamo registrato incidenti mortali che hanno coinvolto mezzi pubblici,
le tangenziali sono bloccate tutte le mattine.
Letizia Moratti inaugura frettolosamente stazioni della metropolitana, la cui costruzione è stata
deliberata e avviata ben prima del suo mandato, solo per farsi propaganda.
Senza quei parcheggi di interscambio cui avrebbe dovuto provvedere lei. Così i residenti della zona si trovano sommersi di automobili in parcheggio selvaggio.

Le promesse non mantenute della Giunta Moratti
Questo dossier è stato preparato sulla base di documenti comunali, testimonianze di cittadini e informazioni giornalistiche, messi a confronto sia con il Piano Generale di Sviluppo 2006-2011 presentato dal Sindaco a inizio mandato, sia con il volume I cento progetti realizzati inviato ai milanesi.
Nel dossier sono stati selezionati 21 temi tra le promesse del sindaco Moratti, uno per ciascuna lettera dell’alfabeto, a titolo esemplificativo dei tanti insuccessi della Giunta uscente, e per ciascuna attività un singolo argomento.